PERCHÉ I RITRATTI SONO UNA COSA MOLTO SERIA

iscriviti alla newsletter

Hai bisogno di maggiori informazioni? Contattaci

Siamo qui per aiutarti. Contattaci telefonicamente,

via email, tramite il chat o i nostri canali social.

share it

hightlights

PERCHÉ I RITRATTI SONO UNA COSA MOLTO SERIA

Storia dell’arte e dei modelli che posano

Uno studio spiega perché è così raro vedere sorrisi nei volti ritratti dai grandi artisti e esposti nei musei

Ritratto di Sigismondo Pandolfo Malatesta (c. 1451), Musée du Louvre, Paris

Vi siete mai chiesti, visitando un museo o una pinacoteca, perché i soggetti ritratti o scolpiti nei capolavori della storia dell’arte sorridano così raramente? Lo studioso Nicholas Jeeves ha spiega il perché nel suo saggio "The Serious and the Smirk: The Smile in Portraiture"

Vai all’articolo de La Stampa:

share it

Hightlights

Post recenti